background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Dammi da bere!

Il Vangelo della donna samaritana (Gv 4,5-42)

samaritana.jpgGesù. Un pozzo. Una donna.

C'è un mezzogiorno di fuoco per ciascuno di noi. È l'ora dell'incontro.

Dopo un lungo cammino di vita arriviamo ad un pozzo, il desiderio di attingere acqua è forte: acqua fresca che ci ristori, che lenisca le ferite e l'arsura del viaggio.

Ma il pozzo è occupato. Ecco lì Gesù seduto presso il pozzo, anche lui è affaticato.


"Dammi da bere!"

Quanto hai corso Gesù per raggiungermi!

Quanta paziente attesa sotto il sole cocente di mezzogiorno!

Tu arrivi sempre prima di noi lì dove noi tendiamo, anche lì dove noi sbagliando arriviamo. Non c'è pozzo profondo e oscuro che non veda la tua presenza.

Il buio così non è più buio.

Gli orrori della notte non mi fanno più temere perché Tu sei sempre con me.

 

"Dammi da bere!"

Tu attendi il mio arrivo per domandarmi da bere: io che sono un peccatore devo dare da bere a Te che sei fonte di ogni sorgente? Fonte di ogni vita nuova?

Ho capito Signore:Tu sei l'Amico, Tu sei il vero Amico. L'Amico che non si stanca di corrermi accanto per precedermi là dove mi vuoi attendere.

Tu sai che il mio cuore è inquieto finché non riposa in te e allora ti lasci incontrare accanto ai tanti pozzi della mia vita.


Ma il pozzo è luogo di verità o di paura?

Il pozzo è luogo di vita o di morte?


"Dammi da bere!"

Tu sei lì a chiedermi da bere, io attingo acqua da queste oscure profondità del mio cuore e te la dono. Tu sei pronto a riversare su di me cascate di acque limpide e benedette. Tu mi doni l'acqua viva che zampilla per l'eternità.

Signore dammi da bere e la mia paura sarà sconfitta!

Signore dammi da bere e la mia morte sarà vinta!

Signore dammi da bere e imparerò ad adorarti in spirito e verità nel silenzio del mio cuore!


Una settimana ricca di "acqua viva" per riconoscere che Gesù è mandato dal Padre per ripetere insieme: " nostro cibo, nostra bevanda è fare e amare la volontà del Padre!"

 

In comunione di preghiera filiale,

Le vostre Sorelle Carmelitane

 

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2018 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes