background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Grande è la vostra ricompensa nei cieli

"Non lasciarti travolgere dagli eventi, diventa beato! Rallegrati nel cuore perché se vivrai da mite, da misericordioso, da operatore di pace, da puro di cuore, allora grande è già da ora la tua ricompensa, perché avrai trovato il cielo già su questa terra!"

dic07014.jpgBeatitudini... discorso sulla montagna (cfr Mt 5,1-12).

Gesù è seduto sul prato: prova ad avvicinarlo!

Gesù ha pensato per te parole di amore e di speranza, siediti accanto a Lui e ascoltalo.

Puoi farlo nel silenzio della tua stanza, lì dove ogni occhio indiscreto è lontano, lì dove puoi essere veramente te stesso senza dover fingere sicurezza davanti a qualcuno.

Puoi ascoltarlo nel silenzio di una Cappella sostando anche virtualmente interrompendo per un attimo la corsa quotidiana.

Gesù è lì, in quel silenzio e ti parla.


Ti senti povero dentro il cuore?

Ti senti affamato di giustizia e assetato di verità?

Ti ritrovi sconfitto e amareggiato per la falsità di parole che sembrano colpirti?


Gesù è lì accanto a te pronto a ripeterti:

"Non lasciarti travolgere dagli eventi, diventa beato! Rallegrati nel cuore perché se vivrai da mite, da misericordioso, da operatore di pace, da puro di cuore, allora grande è già da ora la tua ricompensa, perché avrai trovato il cielo già su questa terra!"


Sì, grande è la nostra ricompensa nei cieli se ascoltiamo questa voce di verità che parla al nostro cuore.

Grande è la nostra ricompensa già da ora, perché il cielo è Gesù e se viviamo nella Sua amicizia, già qui e ora gustiamo la beatitudine della Sua compagnia, perché Dio non è un Dio assente, ma un nostro compagno di viaggio, è Lui che tira la cordata.


Grande è la tua ricompensa nei cieli!


O Signore, fai del mio cuore una trasparenza di Te, perché io guardi le cose e le persone senza possederle, senza sporcarle.

O Signore, la mitezza e la misericordia rendano le mie parole e i miei gesti morbidi ed elastici, riempile Tu della tua mitezza e della tua misericordia.

O Signore, Tu che sei fedele per sempre, Tu che rialzi chiunque è caduto (Cfr Sl 145), ricordami attimo dopo attimo che già ora è grande la mia ricompensa perché già ora il cielo della Tua Presenza è qui.


Questa settimana ci introdurrà nel silenzio del deserto quaresimale: ascolteremo insieme la voce di Colui che per primo ha voluto sostare tra le riarse dune del deserto per aprire la strada al nostro cercare... continuiamo insieme compatti in fraternità: nessuna tempesta di sabbia ci fermerà e passo dopo passo arriveremo all'oasi pasquale!

 

Le vostre Sorelle Carmelitane

 

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2018 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes