background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Il tuo nome

Il nuovo anno iniziato sia per te occasione di ascolto: Dio sussurra il tuo nome da sempre!

anno_nuovo.jpgVocazione è la parola che dovresti amare di più
perché è il segno di quanto tu sia importante agli occhi di Dio.
È l'indice di gradimento presso di Lui, della tua fragile vita.
Sì, perché se ti chiama vuol dire che ti ama.
Gli stai a cuore, non c'è dubbio.
In una turba sterminata di gente risuona un nome: il tuo!
Stupore generale. A te non ci aveva pensato nessuno. Lui si!
Davanti ai microfoni della storia, ti affida un compito su misura per Lui! Sì, per Lui, non per te.
Più che una "missione" sembra una "scommessa".
Una scommessa sulla tua povertà.
Ha scritto "ti amo" sulla roccia, non sulla sabbia come nelle vecchie canzoni. E accanto ci ha messo il tuo nome.
Forse l'ha sognato di notte, nella tua notte.
Puoi dire a tutti: non si è vergognato di me!

(Don Tonino Bello, 1935- 1993)

 

Carissimo Fratello, carissima Sorella,

Il nuovo anno iniziato sia per te occasione di ascolto: Dio sussurra il tuo nome da sempre!

Giorni felici si aprano per te nello stupore di questa scoperta!

Insieme ripeteremo:

"Gli sto a cuore, non c'è dubbio!"

Sì, la consapevolezza di essere tutti in maniera speciale "unici" per Dio sarà la nostra forza!

  • Fiducia illimitata nell'amore del Signore.
  • Coraggio di sottrarsi alle pressioni sociali per imparare a regalarsi del tempo.
  • Scoprire nel silenzio della preghiera la semplicità e la grandezza della vita.
  • Ritrovare in se stessi l'armonia degli opposti come opera di Dio.

Tutto possiamo in Colui che ci dà la forza. Ti saremo accanto per 365 lunghi giorni con la nostra fraterna preghiera,

Le vostre Sorelle Carmelitane

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2018 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes