background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Non sia turbato il vostro cuore!

Gesù parla ai suoi amici (Gv 14,1-12)

vpasqua-02.jpg"Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore"

A Te, Signore, possiamo dire tutte le nostre paure, quello che nel profondo  agita  il nostro cuore e che spesso vorremmo nascondere anche a noi stessi.
A Te, Signore, possiamo dire tutte le nostre paure superando la vergogna.
Davanti a Te come davanti all'Amico sul cui petto si può riposare possiamo avere il coraggio di essere noi stessi fino in fondo, senza difese, senza maschere e trovare in quell'attimo il posto che Tu ci hai preparato.

"Io vado a prepararvi un posto..."

Tu sai Signore che ogni giorno cerchiamo il nostro posto, come un pellegrino che ha nostalgia di tornare a Casa. Aiutaci a scoprire che il nostro posto è pronto e ci attende, aiutaci ad ascoltare la Tua voce che dolcemente ci ripete:

"Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore, abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in Me"

La fede è la luce, è la strada che ricondurrà noi naufraghi al porto sospirato, anche tra le tenebre e le tempeste della vita. La fede è la forza che vincerà ogni difficoltà, ogni dubbio e le paure che ci accompagnano nel viaggio, la fede come la più saggia della guide ci darà la vittoria in ogni battaglia.
Il nostro posto già adesso è pronto, è il Cuore di Dio, il Cuore dell'Amico più grande sul quale sempre possiamo riposare.

Non è un amico chi è sempre pronto
a notare i difetti degli altri
o sta attento alle manchevolezze altrui;
un vero amico invece è quello
sul cui petto si può riposare
come un bimbo su quello materno.
Questo è un vero amico
che non può esserci allontanato da nessuno

(dalla saggezza orientale)

 

Buona settimana!

 

Le  vostre Sorelle Carmelitane

 

 

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2018 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes