background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Quando l'amore bussa alla porta

Ho camminato su prati artificiali.
Ho cercato di afferrare luci che sembravano stelle.
Ho riempito il vuoto del cuore con amori che sembravano perle.
Poi Tu, o Signore, hai bussato alla mia porta.
Lasciarti entrare?
Cosa mi interessa di te! Che cosa puoi offrirmi che non possa comprarmi da solo?
Ma il tuo bussare alla porta ha continuato…sono apparse all’orizzonte della mia vita testimonianze di vite felici perché donate a te, e questo mi ha fatto riflettere: “ e se provassi a fidarmi di Dio? E se provassi a lasciargli aperta la porta almeno con una fessura?”.
Ed ecco: ha funzionato!
Ho riscoperto l’Amico lasciato. Mi sono lasciato toccare dalla tua misericordia. Ho conosciuto l’amore spirituale che risana, fortifica, consola e un nuovo orizzonte di vita si è aperto davanti a me.

Il percorso della vita è a volte duro. A qualcuno sembra essere  riservato un destino fatale.
Ma la forza del destino è l’amore di Dio. C’è un progetto di vita felice pensato da Lui per ciascuno di noi.
C’è possibilità per ciascuno di noi di fermarsi e decidere di fronte al bivio della vita quale strada prendere.
C’è possibilità per ciascuno di noi di cambiare abito e indossare le armi della luce che la fede dona per affrontare il combattimento della vita al positivo.

Il Monastero Mater Carmeli: luogo di preghiera e di accoglienza fraterna. Il Signore lo ha voluto sulla strada, nella periferia della città. Ogni fratello che soffre nel cuore trova il suo spazio di accoglienza, perché Maria, Madre del Carmelo accoglie tutti.
La Comunità Casa Speranza: luogo di ripresa per cammini interrotti, per libertà frantumate, per quanti desiderano staccare la spina da tante dipendenze.

Sabato 19 dicembre alle h 16,30 saremo tutti insieme nella Cappella di Casa Speranza dedicata al servo di Dio D. Enzo Boschetti, ispiratore di questo progetto multiforme, per stringerci come famiglia intorno a quattro nostri fratelli che hanno scelto di riprendere il loro cammino di fede e sigillarlo con il Sacramento della Cresima.
Sarete tutti presenti vicini e lontani per ringraziare il Signore delle meraviglie che opera in chi si fida di lui e se vorrete partecipare la porta è aperta!

 
Vi proponiamo un gesto fraterno di vicinanza:
un messaggio di preghiera e di auguri ai cresimandi  Franco, Diego, Andrea, Antonio.
Sentire attorno a sé il calore umano di fratelli e sorelle che pregano per loro è uno sprone ad amare la vita, a guardare con speranza l’avvenire! Grazie!
Potete scrivere all’email del monastero, provvederemo noi a girare loro i messaggi.
 
 
Le vostre Sorelle Carmelitane di Biella
:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2018 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes