background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

La preghiera: una porta che si apre

La preghiera: una porta che si apreIl ritorno del figliol prodigo (Bartolomé Esteban Murillo, 1670)
( clic per ingrandire )

XVII Domenica del Tempo Ordinario
( 24 luglio 2022 )

[…] la preghiera non è una bacchetta magica per ottenere o spingere Dio a fare quello che noi vorremmo, ma una porta che si apre per ricevere dal Signore molto più di quanto possiamo domandare o pensare secondo il suo disegno d’amore per noi che supera ogni desiderio e ci conduce a santificare il suo nome, a operare per la venuta del suo Regno, ad essere operatori di pace e di perdono, a non temere le prove della vita, perché Dio è con noi e non permetterà che siamo tentati oltre le nostre forze ma con la prova, ci darà anche la via di uscita e la forza di superarla, una forza che si chiama Spirito Santo e che il Signore dà a chiunque lo domanda con fede.

La preghiera: una porta che si apre La preghiera: una porta che si apre

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2022 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes