background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Celebrando in casa: XXV domenica del Tempo Ordinario

Celebrando in casa: XXV domenica del Tempo Ordinario

Un messaggio da “Lectio Divina”

Le letture di oggi sono in linea con i temi di domenica scorsa che vedono Gesù come il “servo sofferente” e che trattano la natura dell’autentico discepolato.

Usando un bambino come esempio, Gesù dice ai discepoli che chi vuole essere la guida deve essere il primo a servire e a dare senza aspettarsi nulla in cambio.

È difficile per noi comprendere la potenza di ciò che Gesù dice e fa qui. Ai suoi tempi, a differenza di adesso, i bambini non avevano alcuno status o valore sociale. Fino all'età adulta non erano nessuno. Per accogliere un bambino sarebbe stato necessario che una persona mettesse da parte tutte le sue idee sul valore personale e sullo status adulto per “incontrare semplicemente il bambino, alla pari, come ‘bambino’ con il bambino”. Questo è ciò che Gesù sta dicendo ai discepoli di fare. Anzi, addirittura Gesù sorprende identificando se stesso e Dio con un bambino!

Celebrando in casa: XXV domenica del Tempo Ordinario Celebrando in casa: XXV domenica del Tempo Ordinario

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2022 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes