background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Quale pane ci sfama?

Quale pane ci sfama?

XVIII domenica del Tempo Ordinario
( 1 agosto 2021 )

Dopo la moltiplicazione dei pani la gente segue Gesù. Avevano visto il miracolo, si erano saziati e volevano di più! Non si preoccupano di cercare un segno o la chiamata di Dio che era in tutto questo. Quando incontra la gente nella sinagoga di Cafarnao, Gesù ebbe con loro una lunga conversazione, chiamata il discorso del Pane di vita (Gv 6,22-71). È un bel dialogo esigente! Gesù cerca di aprire loro gli occhi in modo che possano imparare a leggere gli eventi e scoprire in essi che svolta deve prendere la vita. Non basta andare dietro ai segni miracolosi che moltiplicano il pane per il corpo. «Non di solo pane vive l’uomo». La lotta per la vita senza una vita spirituale non raggiunge la radice.

Quale pane ci sfama? Quale pane ci sfama?

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2022 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes