background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Ricordando Giaele Rosa e i tanti amici che hanno collaborato con lei

Ricordando Giaele Rosa e i tanti amici che hanno collaborato con lei

Comunione di vita e di preghiera
S. Messa mercoledì 21 ottobre 2020 ore 18:30
in suffragio di Giaele Rosa

La comunione di vita e di preghiera è una caratteristica della nostra fede cristiana: la vicinanza di affetti e di percorsi non finisce con il terminare della vita, perché la dimensione dell’amore è l’eternità!

Ben lo sapeva Giaele che con passione, tenacia e intraprendenza, ha lavorato per l’opera Casa Speranza e per il Monastero Mater Carmeli, cercando di capire cosa il Signore le chiedeva perché si realizzasse un’oasi di accoglienza e sostegno per tanti ragazzi in difficoltà.

La ricordiamo ancora seduta al suo tavolino, circondata da tanti libri, primo fra tutti la Bibbia, per cercare di lavorare sul progetto, per definirlo, per inserire sempre nuove possibilità di aiuto: è in questa linea che aveva desiderato con Don Enzo Boschetti, la presenza del Monastero, perché diceva: “solo con la preghiera possono risolversi situazioni difficili. La preghiera è l’arma contro il nemico. Come vorrei che voi monache portaste avanti una scuola di preghiera! ”.

Quest’anno abbiamo pensato di ricordare insieme a Giaele i tanti amici che hanno collaborato con lei: Don Luigi Bosotti della Casa del Giovane, per vari anni Responsabile della Comunità, purtroppo mancato per Covid in questo periodo. Il suo confratello Adelmo, il quale è stato tra i primi a vivere nella cascina con i ragazzi di Don Enzo. L’architetto Masserano, Franca Audo e il diacono Angelo Brusasca. E tanti ragazzi che con l’aiuto di Giaele, dei volontari e del Monastero, hanno ritrovato la loro fede e hanno concluso la loro vita terrena nella serenità di essersi sentiti accolti da una “famiglia spirituale” che li ha condotti per mano verso Dio.

Grazie Giaele, perché hai saputo cogliere l’attimo presente, che in quel momento passava attraverso la morte di tuo figlio Giuseppe, per aprirti ad opere di bene, realizzate insieme al Venerabile Don Enzo Boschetti, opere che hanno concretizzato l’amore di Dio tra gli uomini.

L’impegno continua, la cordata di preghiera, solidarietà e fraternità ci lega cielo e terra: ti sentiamo vicino insieme a tutto il “Comitato celeste”!

Le Sorelle carmelitane del Monastero Mater Carmeli di Biella

Ricordando Giaele Rosa e i tanti amici che hanno collaborato con lei Ricordando Giaele Rosa e i tanti amici che hanno collaborato con lei

 

Giaele RosaGiaele Rosa
( clic per ingrandire questa foto )

 

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2021 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes