background
Monastero Mater Carmeli Biella
image1 image2 image3 image4 image5 image6

Santa Teresa di Gesù

Santa Teresa di Gesù

Monaca carmelitana O.C.D.
15 ottobre

Al secolo Teresa de Cepeda y Ahumada. Patrona degli scrittori cattolici (1965) e Dottore della Chiesa (1970): prima donna, insieme a S. Caterina da Siena, ad ottenere tale titolo; nata ad Avila (Vecchia Castiglia, Spagna) il 28 marzo 1515; morta ad Alba de Tormes (Salamanca) il 4 ottobre 1582 (il giorno dopo, per la riforma gregoriana del calendario fu il 15 ottobre); beatificazione nel 1614, canonizzazione nel 1622; festa il 15 ottobre. Entrò nel Carmelo dell’Incarnazione d’Avila il 2 novembre 1535, fuggendo di casa. Un po' per le condizioni oggettive del luogo, un po' per le difficoltà di ordine spirituale, faticò prima di arrivare a quella che lei chiama la sua “conversione”, a 39 anni. Ma l'incontro con alcuni direttori spirituali la lanciò a grandi passi verso la perfezione. Nel 1560 ebbe la prima idea di un nuovo Carmelo ove potesse vivere meglio la sua regola, realizzata due anni dopo col monastero di S. Giuseppe, senza rendite e “secondo la regola primitiva”: espressione che va ben compresa, perchè allora e subito dopo fu più nostalgica ed “eroica” che reale. Cinque anni più tardi Teresa ottenne dal Generale dell’Ordine, Giovanni Battista Rossi - in visita in Spagna – l’ordine di moltiplicare i suoi monasteri ed il permesso per due conventi di “Carmelitani contemplativi” (poi detti Scalzi).Teresa è tra le massime figure della mistica cattolica di tutti i tempi. Le sue opere - specialmente le 4 più note (Vita, Cammino di perfezione, Mansioni e Fondazioni) - insieme a notizie di ordine storico, contengono una dottrina che abbraccia tutta la vita dell'anima, dai primi passi sino all’intimità con Dio al centro del Castello Interiore.

Santa Teresa di Gesù Santa Teresa di Gesù

:: Monastero Mater Carmeli Biella ... P. IVA 90050100024 ... 2021 ... policy ::
Powered by Castrovinci & Associati based on a Joomla Template by Globbersthemes